Monfumo

Incendio nel trevigiano, due intossicati

Due coniugi novantenni di Mogliano Veneto sono stati trasportati oggi all'ospedale di Treviso con sintomi di intossicazione causati dall'inalazione del fumo sprigionato probabilmente da un sistema di climatizzazione - o da una bombola di gas - andato in fiamme nella loro abitazione. La donna, secondo quanto si è appreso, ha anche una leggera ustione ad un braccio; le condizioni della coppia non sono gravi. Ad aver avuto bisogno del pronto soccorso è stato anche un vigile del fuoco, intervenuto sul posto con i colleghi per estinguere le fiamme. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie